Si è dimesso Deni Aldo Procaccini, direttore sanitario degli Ospedali Riuniti

Dissenso sui contenuti del Protocollo d'intesa, recentemente sottoscritto, tra Regione Puglia e Università degli Studi di Foggia

Ospedali Riuniti di Foggia

Il direttore sanitario degli Ospedali Riuniti di Foggia, Deni Aldo Procaccini, dissentendo sui contenuti del Protocollo d'intesa, recentemente sottoscritto, tra Regione Puglia e Università degli Studi di Foggia, ha presentato la lettera di dimissioni al direttore Generale,Tommaso Moretti.

Sulla situazione degli Ospedali Riuniti, il consigliere regionale e capogruppo de 'La Puglia prima di tutto', Francesco Damone, ha presentato un ordine del giorno relativo alla situazione del policlinico foggiano. Pertanto si impegna la giunta regionale ''a convocare ad horas un tavolo di concertazione per evitare che la situazione gestionale, strutturale, assistenziale venga ulteriormente a degradarsi e possibilmente stabilire con chiarezza, precisione e puntualizzazione specifica, le regole che devono essere esplicitate nel documento di intesa tra Università e Ospedali Riuniti di Foggia''.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento