Cronaca

Leonardo Iaccarino non supera la 'bufera': il presidente del Consiglio comunale di Foggia rassegna le dimissioni

Il vigile del fuoco continuerà ad esercitare le sue funzioni di Consigliere comunale. La decisione al termine della riunione di maggioranza

Leonardo Iaccarino

Leonardo Iaccarino non supera la 'bufera'. Il presidente del Consiglio comunale di Foggia rassegna le dimissioni.

La notizia arriva a margine di una riunione di maggioranza convocata d'urgenza dopo lo scandalo dei video delle pistolettate sparate a salve nella notte di Capodanno sul balcone da figlio, padre e amici di famiglia. Sarà il sindaco Franco Landella ad annunciarlo.

"Video increscioso". Landella: "La politica impone atteggiamenti responsabili"

Dalle prime informazioni trapelate, Iaccarino non sarà più presidente del Consiglio comunale, ma continuerà ad esercitare le sue funzioni di Consigliere comunale in seno all'assise.  A chiedere le sue dimissioni, in maniera trasversale, tutte le forze politiche. Partita anche una raccolta firme dei cittadini sulla piattaforma Change.org.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonardo Iaccarino non supera la 'bufera': il presidente del Consiglio comunale di Foggia rassegna le dimissioni

FoggiaToday è in caricamento