menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Detenuto positivo al carcere di Foggia: un centinaio le persone sottoposte a tampone

Al momento non si tratterebbe di 'focolaio' ma di singolo contagio. Attivate, da parte dell'Asl di Foggia competente, le attività di tracciamento e di contenimento del rischio contagio

Detenuto positivo al Covid-19 al carcere di Foggia. Nel corso della mattinata, oltre un centinaio di persone saranno sottoposte a tampone per verificare l'eventuale diffusione del virus.

Al momento, secondo quanto trapela dalla struttura di via delle Casermette, non si tratterebbe di 'focolaio' ma di singolo contagio.

Attivate, da parte dell'Asl di Foggia competente, le attività di tracciamento e di contenimento del rischio contagio. 

Da tempo, i vari sindacati di polizia penitenziaria chiedevano screening sierologici per il personale dipendente, proprio per fugare ogni possibilità di rischio per agenti e detenuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 17 gennaio, la Puglia torna 'arancione': cosa è consentito fare e cosa no

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento