Piantonato in chirurgia, detenuto evade dagli Ospedali Riuniti di Foggia

L'uomo è riuscito a fuggire eludendo la sorveglianza della polizia penitenziaria malgrado le sue condizioni di salute

Un detenuto di 31 anni di Bitonto, che deve scontare una condanna per rapina fino al 2015, la scorsa notte è evaso dagli Ospedali Riuniti di Foggia dove era piantonato nel reparto di chirurgia. Lo rende noto il Sappe, sindacato autonomo di polizia penitenziaria.

L'uomo è riuscito a fuggire eludendo la sorveglianza della polizia penitenziaria malgrado le sue condizioni di salute che lo avevano portato al ricovero 'per imminente pericolo di vita' e ad essere sottoposto ad un intervento chirurgico una decina di giorni fa.

L'evaso sarebbe legato alla criminalità dell'hinterland barese. In una nota il segretario nazionale del Sappe, Federico Pilagatti, sottolinea che da anni viene chiesta l'apertura di un reparto blindato nell'ospedale di Foggia che consenta di piantonare i detenuti in sicurezza.

Il sindacato sottolinea inoltre, che il detenuto evaso era ricoverato insieme con un altro paziente e che la sua fuga avrebbe potuto mettere a repentaglio la sicurezza dell'altro ammalato.

Pilagatti denuncia, infine, "la carenza di uomini per le scorte ed i piantonamenti dei detenuti: per piantonare il detenuto evaso, infatti, la previsione della scorta era di tre uomini, mentre ne erano presenti due".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

  • Attimi di terrore sulla A16: conflitto a fuoco tra polizia e ladri all'altezza di Candela

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento