Si apparta con una prostituta, polizia fa infuriare cliente: “Potevate almeno farmi finire”

E’ accaduto in via Sprecacenere a Foggia nel corso di un servizio antiprostituzione. L’uomo e la ragazza sono stati fermati e denunciati

Immagine di repertorio

Se pensavate di aver visto o sentito tutto, vi sbagliavate di grosso. La strana richiesta di un cliente interrotto dalle Volanti della Polizia e dagli uomini della Municipale mentre consumava un rapporto sessuale in macchina con una prostituta, ha spiazzato persino gli agenti, sorpresi dalle accuse dell’uomo secondo il quale gli uomini in divisa avrebbero dovuto attendere la fine del rapporto prima di intervenire.

L’episodio è avvenuto in via Sprecacenere, una delle strade più frequentate dalle ragazze che svolgono attività di meretricio. Il cliente è stato “pizzicato” pochi minuti dopo il tentativo di approccio con la ragazza. Entrambi sono stati denunciati.

SI MASTURBA MENTRE GUARDA UN VIDEO DI BELEN

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento