Cronaca Manfredonia

Non paga compagnia telefonica, poi vende smartphone bloccato: denunciato

La vittima è di Oristano, mentre il truffatore è un cinquantenne di Manfredonia. La truffa è stata accertata dalla polizia di stato. L’uomo è stato denunciato

Truffa, falso e falsità materiale. Dovrà rispondere di questi reati il cinquantenne di Manfredonia che nel settembre 2014 ha venduto un Samsung del valore di 420 euro ad un cittadino sardo che aveva consultato l’annuncio pubblicato su un famoso sito di compravendita. Tutto regolare fino a quando il telefono non è giunto a destinazione. L’apparecchio risultava bloccato da una compagnia telefonica.

Originariamente lo smartphone era stato acquistato con la formula della cessione gratuita vincolata al pagamento di un piano telefonico per alcuni mesi. L’apparecchio era stato messo fuori uso in virtù del fatto che il primo acquirente non aveva mai pagato una rata. La truffa è stata accertata dalla polizia di stato. L’uomo è stato denunciato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non paga compagnia telefonica, poi vende smartphone bloccato: denunciato

FoggiaToday è in caricamento