Cronaca

Spara con una carabina ad aria compressa e ferisce un uomo ad uno zigomo: denunciato 50enne

E' successo nel tardo pomeriggio di ieri. La vittima è stata trasportata all'ospedale 'Casa Sollievo' dove è rimasta fino a questa mattina sotto osservazione dei medici. Le sue condizioni non sono gravi. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri

Immagine di repertorio

Spara con un carabina ad aria compressa e ferisce al volto un 30enne. E' successo nel tardo pomeriggio di ieri, in un casolare alla periferia di San Severo.

Secondo le prime informazioni raccolte, erano passate da poco le 18 quando è avvenuto il fatto. Ad imbracciare la carabina, forse al culmine di una lite, è stato un 50enne di origini rumene che è stato denunciato con l'accusa di lesioni.

Ferito ad uno zigomo un 30enne bulgaro: l'uomo è stato trasportato all'ospedale 'Casa Sollievo della Sofferenza' dove è stato fino a questa mattina sotto osservazione dei medici; le sue condizioni non sono gravi. 

E' stata la stessa vittima ad allertare i carabinieri che, giunti sul posto, hanno avviato gli accertamenti del caso. Agli uomini dell'Arma, quindi, il compito di ricostruire la dinamica dell'accaduto e individuarne il possibile movente. Indicazioni utili potranno giungere dai filmati di telecamere eventualmente presenti in zona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spara con una carabina ad aria compressa e ferisce un uomo ad uno zigomo: denunciato 50enne

FoggiaToday è in caricamento