Cronaca

Imprenditore si spaccia per funzionario del Ministero: carabinieri sventano truffa ad anziana

Un imprenditore foggiano di anni 45 è stato denunciato dai carabinieri. Aveva contattato la donna chiedendole 2mila euro a fronte di un decreto ingiuntivo di 5mila

Un imprenditore foggiano di 45 anni è stato denunciato dai carabinieri per truffa. L’uomo – spacciandosi per un funzionario del ministero del Tesoro – avrebbe cercato di convincere un’anziana 84enne a versare 2mila euro sul suo conto quale corrispettivo di debiti insoluti.

L’imprenditore avrebbe contattato la donna telefonicamente sostenendo che di lì a poco avrebbe fatto partire un decreto ingiuntivo di 5mila euro. Se la donna avesse scelto di pagare subito, avrebbe ottenuto uno sconto di ben tremila euro. La vittima ha respinto la truffa rivolgendosi ai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore si spaccia per funzionario del Ministero: carabinieri sventano truffa ad anziana

FoggiaToday è in caricamento