In auto con 120 kg di verdura rubata: polizia sequestra la merce e la dona ai bisognosi

Denunciati due foggiani: risponderanno di ricettazione in concorso e reiterazione per guida senza patente. I due, di 40 e 20 anni, sono stati fermati dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine durante un controllo in via Sant'Antonio

Immagine di repertorio

Dovranno rispondere di ricettazione in concorso e reiterazione per guida senza patente, i due foggiani, rispettivamente di 40 e 20 anni, denunciati ieri pomeriggio dagli agenti del Reparto Prevenzione Crimine fermati in via Sant'Antonio con l'auto piena di frutta e verdura provento di furto.

Nel dettaglio, un equipaggio della polizia, mentre transitava lungo via Sant’Antonio, ha notato un’autovettura Renault 5 di colore grigio con a bordo i due soggetti che, alla vista della pattuglia, palesavano evidente stato di agitazione.

Prontamente fermati per un controllo, all'interno del mezzo sono stati recuperati 4 grossi coltelli intrisi di terra bagnata e fogliame verde, mentre l’intera parte posteriore del veicolo era colma di verdure verosimilmente appena raccolte.

Gli operatori di Polizia chiedevano contezza della merce trasportata e i due riferivano di aver preso il tutto nelle campagne circostanti senza il consenso degli aventi diritto, poiché a loro dire "non era necessario trattandosi di verdura abbandonata nei campi a fine raccolto"; era evidente la contraddizione: la merce si presentava con il taglio fresco e non ancora matura per dimensione e aspetto del fogliame, quindi non poteva essere lo scarto di un raccolto già effettuato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Evidenziandosi profili di reità a carico dei due soggetti, essi venivano accompagnati presso questi Uffici e denunciati in stato di libertà. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo e la merce sequestrata, per un peso complessivo di circa 120 kg, trattandosi di merce deperibile, è stata donata ad un ente impegnato in forme di assistenza ai più bisognosi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento