rotate-mobile
Cronaca Centro - Stazione / Via Podgora

Degrado, abusivismi e prostituzione: blitz della polizia locale in via Pogdora, scattano sequestri e daspo urbani

Controlli al 'quartiere ferrovia' e relative pertinenze da parte degli agenti della polizia locale, in assetto Sad, che hanno svolto una attività di prevenzione repressione di situazioni di degrado e altri illeciti

Multe, sequestri e Daspo urbani al ‘Quartiere Ferrovia’ di Foggia, dove nella serata di ieri, gli agenti della polizia locale, in assetto Sad, hanno svolto una intensa attività di prevenzione repressione di situazioni di degrado e altri illeciti.

Nel dettaglio, i controlli hanno riguardato via Podgora, dove gli agenti hanno effettuato due distinti sequestri amministrativi di indumenti e scarpe usate, vendute abusivamente in strada, per un totale di 80 pezzi. In via Scillitani, invece, sono state sorprese due donne intente a svolgere attività di meretricio. Le stesse sono state sanzionate con contestazione del Daspo urbano e relativo ordine di allontanamento per 48 ore dalla zona. Infine, un giaciglio è stato smantellato sotto i portici di piazzale Vittorio Veneto, con relativa segnalazione ad Amiu per la opportuna rimozione. Accertate e sanzionate anche 23 infrazioni al codice della strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado, abusivismi e prostituzione: blitz della polizia locale in via Pogdora, scattano sequestri e daspo urbani

FoggiaToday è in caricamento