Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il parco senza giochi: incuria e vandalismo rendono l'area di via De Petra un concentrato di pericoli

Il parco giochi tra via De Petra e via Einaudi abbandonato all'incuria e al vandalismo dei foggiani

 

Intitolato nell'ottobre del 2013 dall'allora amministrazione Mongelli, al militare Angelo Ricci, il parco giochi tra via De Petra e via Einaudi, oggi versa in uno stato di abbandono sconcertante.

Dei lampioni della pubblica illuminazione non ne resta sano nemmeno uno. Tutti distrutti per il diletto di qualcuno. Di alcuni giochi restano solo le staffe che li tenevano saldi al terreno. I giochi sono quasi tutti completamente inutilizzabili, ma ci sono così tanti pericoli per i bambini che è praticamente impossibile accedervi. Se da un lato il parco è stato ridotto così da mero vandalismo, dall'altra c'è l'abbandono da parte di chi potrebbe e dovrebbe garantirne la manutenzione | IL VIDEO 

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento