"Non ce la facciamo più". Notti in bianco, alcol e schiamazzi alla 'Mezzaluna' (che di giorno diventa una pattumiera)

"Siamo abbandonati". Un residente di piazza De Gasperi denuncia la movida incivile della Mezzaluna. Alcol, schiamazzi fino a tarda notte, rifiuti e bottiglie abbandonate

Dopo un periodo di calma apparrente, in piazza De Gasperi, anche nota come Mezzaluna, la situazione sembra ritornata alla "normalità", nel senso che i più giovani sono tornati a riunirsi fino a tarda notte, a fare baldorie e a consumare alcol, disturbando il sonno dei residenti.

Al netto degli assembramenti e del mancato utilizzo dei dispositivi di protezione, gli abitanti del quartiere denunciano una situazione che purtroppo si protrae da molti anni, di schiamazzi e inciviltà.

Pende sui frequentatori dell'area anche l'aggravante di abbandonare buste e bottiglie vuote nell'area, senza preoccuparsi, minimamente, di lasciare pulita la 'Mezzaluna'

"Questa è la situazione, prima e dopo, noi non ce la facciamo più. Siamo acora una volta abbandonati. Si continua con la movida incivile"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento