rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Degrado Pantanella: lo spettacolo indecoroso dell'impianto sportivo

Ieri l'intitolazione del parco urbano all'ex consigliere comunale assassinato presso il circolo "Riva Destra" nell'ottobre del 2004. A pochi metri lo spettacolo indecoroso di un impianto sportivo letteralmente devastato

Uno spettacolo indecoroso, un campo da basket devastato da scritte volgari, campi da tennis impraticabili invasi da dispersi pezzi di vetro, recinzioni abbattute e divelte. Un intero impianto sportivo letteralmente devastato e per questo motivo inutilizzabile.

E’ lo scenario che si presenta nella “Dogs Area” adiacente alla zona Pantanella, a trenta metri dal luogo dove ieri si è svolta l’intitolazione del Parco Leonardo Biagini, il consigliere comunale assassinato nell’ottobre del 2004.

Oltre alla denuncia del degrado dell’area documentata con alcuni scatti fotografici, l’avvocato Maurizio Antonio Gargiulo dichiara: “Mi fa davvero rabbia, inoltre, constatare che, solo alcune ore prima, l’intera “Dogs Area”, adiacente alla zona Pantanella, era totalmente ricoperta dalle solite erbacce e che veniva ripulito solo alla vigilia dell’evento”.

Degrado impianto sportivo Parco Leonardo Biagini

Diamoci e datevi da fare per dare concretezza ad un percorso iniziato, ripeto e sottolineo, solo oggi. Fatelo almeno, se non per noi cittadini, per lo stesso Leonardo Biagini” conclude Gargiulo.
 

Foto: avvocato Maurizio Antonio Gargiulo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado Pantanella: lo spettacolo indecoroso dell'impianto sportivo

FoggiaToday è in caricamento