menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viabilità in zona Ospedale, quanti pericoli! De Vito: "Interventi urgenti per garantire la sicurezza"

L'appello del Consigliere comunale PD: "È necessario intervenire sulla segnaletica, adottare misure di limitazione della velocità, garantire la piena visibilità in prossimità dell'incrocio e potenziare l'illuminazione"

"Interventi urgenti per mettere in sicurezza e migliorare la viabilità in prossimità dei nuovi accessi ai Riuniti". A lanciare l'appello è il Consigliere comunale Pd, Francesco De Vito, che prende le mosse dall'ultimo incidente stradale avvenuto in zona Policlinico.

"Ho personalmente soccorso i feriti dell'ultimo incidente avvenuto all'incrocio tra via Martiri di via Fani e il nuovo ingresso al Policlinico Ospedali Riuniti e ho drammaticamente riscontrato l'urgenza di un intervento dell'Amministrazione per la messa in sicurezza di quel crocevia", spiega De Vito.

Incidente in via Martiri di via Fani: il video dei soccorsi

"È da lì che accedono centinaia di dipendenti della struttura nell'intero arco delle 24 ore e, sostanzialmente, nulla è cambiato rispetto a quando l'accesso principale era da viale Pinto. È necessario intervenire sulla segnaletica, adottare misure di limitazione della velocità, garantire la piena visibilità in prossimità dell'incrocio, potenziare l'illuminazione".

"Complessivamente, tutta la viabilità di accesso al Policlinico deve essere adeguata ai nuovi flussi di traffico. Anche per evitare che alla riapertura delle tante scuole dell'area si determinano ingolfamenti del traffico e rischi per i pedoni e gli automobilisti. Mi auguro che il sindaco Landella non si concentri solo sulle beghe politiche della maggioranza e intervenga quanto prima e non dopo la tragedia, sfiorata qualche notte fa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento