rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022

Gli uomini della Dda di Bari a Foggia per lottare contro la mafia: "Noi ci crediamo"

Da settembre i locali della Caserma Miale ospiteranno i magistrati della Dda che si occupano di indagini sulla 'Quarta Mafia'

La presenza di un pool di magistrati della Dda di Bari a Foggia, è stata stabilita ufficialmente intorno all'ora di pranzo di oggi con la convenzione tra la Regione Puglia, l'Università di Foggia, la Direzione Distrettuale Antimafia di Bari e la Direzione Investigativa Antimafia, per la concessione in comodato d'uso gratuito alla Dia di parte dell'immobile dell'ex scuola di Polizia della Caserma Miale che da settembre ospiteranno i magistrati che si occupano di indagini sulla 'Quarta Mafia'.

Prima della firma è stato presentato il progetto di recupero dell’immobile da parte dell’Università di Foggia alla presenza tra gli altri del procuratore capo della Dda Bari Roberto Rossi e del vicedirettore amministrativo della Dia Antonio Basilicata. "Uniremo cultura, investigazione e presenza dei pm di Bari per lottare contro la criminalità organizzata. Ci crediamo, continueremo su questa strada" ha detto il capo della Dda Rossi.

Così il rettore Pierpaolo Limone: "Circa 3mila studenti popoleranno quest'ambiente, la caserma diventerà il cuore nevralgico dell'Università di Foggia".

Si parla di

Video popolari

Gli uomini della Dda di Bari a Foggia per lottare contro la mafia: "Noi ci crediamo"

FoggiaToday è in caricamento