I numeri del Covid in Puglia: da febbraio a dicembre una media di 8 morti al giorno, quasi 1000 guariti nelle ultime 24 ore

La situazione epidemiologica in Puglia da febbraio a dicembre 2020. I dati dei morti e dei contagi, l'età media dei positivi, i ricoverati, i guariti e gli attualmente positivi

Dal 26 febbraio, giorno in cui Michele Emiliano ha ufficializzato il primo caso di un cittadino pugliese risultato positivo al Covid-19, ad oggi 28 dicembre, i positivi accertati dal dipartimento di prevenzione sono stati 87084 (il 51,8% femmine), di cui 31.533 sono guariti. 

Il 61,5% non ha manifestato sintomi, paucisintomatico il 29%, sintomi lievi per il 7,7%, in uno stato severo l'1,5%. Per il 2,8% si è reso necessario il ricovero, il 96,9 si è curato a domicilio, in terapia intensiva lo 0,3%. L'età media dei contagiati è di 56 anni: il 30,1% nella fascia 51-70, il 43,8% da 19 a 50 anni, il 15,6% over 70 e il 10,5% da zero a 18 anni.

Il picco dei positivi è stato registrato nella settimana dal 20 al 26 novembre.

2394 sono stati invece i decessi, una media di otto al giorno: tre le vittime nella fascia d'età compresa dai 20 ai 29, quindici dai 30 ai 39 anni, 27 dai 40 ai 49, 124 nella fascia 50-59, 299 in quella 60-69, 668 nella fascia 70-79, 907 nella penultima 80-89 e 351 dai novant'anni in su.

La più colpita delle sei province, che presenta cioè l'incidenza cumulata più alta per 10mila abitanti, è quella di Foggia con 311,5 casi (rispetto alla media di 216,7) e 19381 positivi dall'inizio dell'emergenza ad oggi. Segue Bari con 35.560 positivi e una incidenza cumulata pari a 268 casi, la Bat con 9960 casi e una incidenza di 255,4 casi. 10536 casi nella provincia di Taranto per una incidenza pari a 182,7 casi su 10mila abitanti. A Brindisi 6281 contagi e una incidenza di 159,8 casi. Nel Leccese 6781 contagiati per una incidenza cumulata di 85,3 positivi su 10mila abitanti. 501 i pugliesi risultati positivi fuori Regione mentre 84 non sono stati attribuiti a nessuna provincia.

Dei 53157 attualmente positivi gli ospedalizzati sono 1643, di questi 1494 presentano sintomi (cinquanta in più rispetto al 27 dicembre). In terapia intensiva ci sono 139 pazienti, ieri erano 154. Nelle ultime 24 ore sono guarite 979 pazienti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento