Foggia-Pescara: scattano i Daspo anche per i tifosi biancoazzurri

Si tratta di 3 giovani di anni 22, 23, 27 e 2 uomini di 36 anni e di 29 anni, tutti di Pescara e della provincia.

I tifosi del Pescara

In merito all’incontro di calcio 'Foggia-Pescara' e ai disordini prima e dopo la gara, la Divisione Anticrimine della Questura di Foggia ha dato avvio al procedimento finalizzato alla emanazione di cinque daspo nei riguardi di altrettanti tifosi del Pescara, che seppur regolarmente muniti di biglietto nominativo, sono stati trovati in possesso di artifici pirotecnici denominati torce a mano che, evidentemente, avrebbero utilizzato all’interno dello stadio.

L’accurato filtraggio operato dai contingenti della Polizia di Stato presenti nel settore, all’atto dell’accesso alla struttura da parte dei supporter pescaresi, ha permesso il rinvenimento del suddetto materiale pirotecnico, il relativo sequestro, quindi la denuncia alla A.G. dei responsabili per porto e detenzione di tali prodotti che costituisce violazione dell’art. 6 ter della legge 401 del 1989.

Conseguentemente è scattata nei loro riguardi la procedura amministrativa finalizzata alla emanazione del provvedimento di polizia noto come Daspo. Si tratta di tre giovani di anni 22, 23, 27 e 2 uomini di 36 anni e di 29 anni, tutti di Pescara e della provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inoltre, è stato dato avvio di analogo procedimento finalizzato ad aggravare il Daspo già sussistente su di lui, nei riguardi di G.V. di anni 39, di Foggia, pregiudicato, già sottoposto a Daspo per cinque anni dal 2016, come è noto, già arrestato in flagranza di reato, per violazione allo stesso provvedimento, nonché violenza e resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, al termine dello stesso incontro di calcio. Il medesimo si trova tuttora sottoposto a misura cautelare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento