Cede la volta, pioggia filtra e provoca danni: ko la sede di ‘Foggia in Banda’

Il 25 marzo scorso il vento spazzò via la copertura in lamiera. Critica la situazione per l'associazione musicale di Antonino Valenti

I danni provocati dalla pioggia

Il temporale che il 17 giugno si è abbattuto sulla città di Foggia ha riservato un’amara sorpresa ai musicisti della banda musicale ‘Foggia in Banda’. La sede dell’associazione musicale presieduta ha subito ingenti danni. A causarli le infiltrazioni d’acqua. La pioggia infatti ha provocato il cedimento della volta.

Già il 25 marzo scorso il forte vento spazzò via il tetto in lamiera determinando l’inagibilità della struttura. In quell’occasione – tramite FoggiaToday – il presidente Antonino Valenti si era rivolto a Landella chiedendo “di non abbandonare i trenta musicisti, i quindici ragazzi che ricevono lezioni di musica, altri che suonano in banda, e diplomati e diplomando che frequentano il Conservatorio”. La situazione si fa davvero critica per quella che a tutti gli effetti è una vera istituzioni in città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento