rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Immacolata / Viale Michelangelo

Danni biblioteca provinciale, Valerio: “Città fa acqua da tutte le parti”

Il commento di Salvatore Valerio, presidente del Laboratorio di Evoluzione Politica e delle Idee

“Apprendiamo sgomenti che nella biblioteca provinciale di Foggia un’infiltrazione d'acqua ha causato danni a centinaia di libri, alcuni molto rari, che risalirebbero al Settecento. Da una prima stima sembra che i danni causati ammonterebbero a circa 200mila euro

Non è stato  un evento inatteso e accaduto all'improvviso infatti perché pare che già la scorsa primavera furono segnalate all'Ente Provinciale, che gestisce la Biblioteca, delle infiltrazioni di acqua. E una risposta non è mai arrivata dice il Direttore della "Magna Capitana". Le voci che circolano dicono che sarebbero bastate poche decine di  migliaia di euro per evitare questo disastro.

L’amministrazione di Palazzo Dogana dovrà assumersi le proprie responsabilità, anche perché questa città  ormai fa acqua da tutte le parti. Dopo la chiusura da anni del Teatro Giordano, importante contenitore di cultura, corriamo il rischio che chiuda anche  la nostra importante biblioteca da sempre riferimento di approfondimento  culturale di diverse generazioni.

Rimbocchiamoci tutti le maniche ed attiviamoci affinché vi sia una importante inversione di tendenza che porti la nostra città, oramai  mortificata da tanti scempi, verso traguardi più consoni alla propria millenaria storia e tradizione”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danni biblioteca provinciale, Valerio: “Città fa acqua da tutte le parti”

FoggiaToday è in caricamento