Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Torremaggiore

Vandali contro la Croce Rossa di Torremaggiore, pneumatici forati e specchietti rotti: "Gesto vigliacco, colpito mezzo utilizzato per la comunità"

Danneggiato il veicolo della croce rossa di Torremaggiore

I volontari della Croce Rossa Italiana del Comitato di Foggia e il suo presidente Renata Fulchino esprimono solidarietà ai volontari del Comitato di San Severo-Torremaggiore per il danneggiamento subito ad un loro mezzo ad opera di ignoti, che hanno distrutto i due specchiatti retrovisori divelto i tergicristalli, posizionato una pedana sul parabrezza e forato i quattro pneumatici del veicolo. L’episodio è avvenuto il 13 settembre nei pressi della sede di Torremaggiore

“L’atto vandalico di un mezzo che serve ai volontari per portare soccorso all’intera comunità non trova giustificazione alcuna, va condannato e perseguito. L'atto vandalico non l'hanno subito solo i volontari del Comitato di San Severo-Torremaggiore. L'ha subito tutta la comunità di quel territorio”.

"Un gesto vigliacco, che dispiace, perché colpire un mezzo di Croce Rossa, utilizzato per aiutare il prossimo, significa recare un danno all'intera comunità” si legge sulla pagina facebook dell’associazione locale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali contro la Croce Rossa di Torremaggiore, pneumatici forati e specchietti rotti: "Gesto vigliacco, colpito mezzo utilizzato per la comunità"

FoggiaToday è in caricamento