Cronaca Centro - Piazza Giordano / Via Ferrante Aporti, 30

Crolla solaio in via Ferrante Aporti: operaio sotto le macerie

Sul poste le forze dell'ordine, un'ambulanza del 118 e i vigili del fuoco, che stanno scavando per cercare di estrarlo

Un forte boato, una nuvola di fumo e poi il crollo delle mura perimetrali di una palazzina in via Ferrante Aporti, la tragedia poco prima delle 13.30 al civico 38 di una traversa della centralissima via Matteotti, a Foggia.

Un operaio che stava effettuando lavori di ristrutturazione è finito sotto le macerie. Si tratta del 54enne Rosario Buonpensiero, il cui corpo è stato individuato dai vigili del fuoco accorsi immediatamente sul posto. Uomini del 115 che sono al lavoro per cercari di estrarlo dalle macerie. L'uomo non ce l'ha fatta. 

AGGIORNAMENTI, MORTO OPERAIO 54ENNE

Sul posto - centinaia di persone - tra cui i familiari dell'operaio, il presidente del Consiglio comunale, Luigi Miranda, il vicesindaco Francesco D'Emilio, il consigliere comunale Leonardo Iaccarino e l'assesore Sergio Cangelli. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla solaio in via Ferrante Aporti: operaio sotto le macerie

FoggiaToday è in caricamento