Crollo palazzina a Torremaggiore: prima vittima è anziana donna

In strada anche i condomini delle palazzine adiacenti e un bagno di gente accorsa dopo il boato. Tre squadre dei Vigili del Fuoco sono riusciti a trarre in salvo due coniugi

Immagine Youreporter

E' stata estratta intorno all'1 e 30 un'anziana vittima del crollo parziale di una palazzina avvenuto in via La Malfa intorno alle 23 di martedì 6 marzo. A Torremaggiore si è scavato tra le macerie per tutta la notte. A provocare la tragedia e il crollo nel Rione Codacchio.è stata esplosione di una bombola del gas.

Dall’inferno della polvere mista alle fiamme, tre squadre dei Vigili del Fuoco sono riusciti a tirar fuori anche una coppia di coniugi - che hanno riportato ferite lievi – e sono tuttora alla ricerca di un uomo sulla sessantina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

AGGIORNAMENTI CLICCA QUI

Sul posto sono giunti i militari del 112, gli operatori del 118 e i volontari della Protezione Civile. In strada anche i condomini delle palazzine adiacenti e un bagno di gente accorsa dopo il boato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento