Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Torremaggiore / Viale Ugo La Malfa

Crollo palazzina a Torremaggiore: prima vittima è anziana donna

In strada anche i condomini delle palazzine adiacenti e un bagno di gente accorsa dopo il boato. Tre squadre dei Vigili del Fuoco sono riusciti a trarre in salvo due coniugi

E' stata estratta intorno all'1 e 30 un'anziana vittima del crollo parziale di una palazzina avvenuto in via La Malfa intorno alle 23 di martedì 6 marzo. A Torremaggiore si è scavato tra le macerie per tutta la notte. A provocare la tragedia e il crollo nel Rione Codacchio.è stata esplosione di una bombola del gas.

Dall’inferno della polvere mista alle fiamme, tre squadre dei Vigili del Fuoco sono riusciti a tirar fuori anche una coppia di coniugi - che hanno riportato ferite lievi – e sono tuttora alla ricerca di un uomo sulla sessantina.

AGGIORNAMENTI CLICCA QUI

Sul posto sono giunti i militari del 112, gli operatori del 118 e i volontari della Protezione Civile. In strada anche i condomini delle palazzine adiacenti e un bagno di gente accorsa dopo il boato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo palazzina a Torremaggiore: prima vittima è anziana donna

FoggiaToday è in caricamento