Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Zona Industriale / Corso del Mezzogiorno, 128

Corso del Mezzogiorno, crolla solaio di un capannone: si teme ci sia una vittima

E' accaduto intorno alle ore 17. Il solaio della struttura si è sgretolato. Sul posto polizia e vigili del fuoco. Le ricerche proseguiranno tutta la notte. Recuperata una bombola a gas e una scala

Si teme ci sia una vittima sotto le macerie nel crollo verificatosi intorno alle 17 di oggi all’interno di un capannone in disuso alla periferia di Foggia, al civico 128 di Corso del Mezzogiorno, all’altezza dell’Amica. Il crollo ha interessato una superficie di 500-700 mq. A provocarlo, verosimilmente, i cedimento dei tiranti della struttura. Dai controlli in atto, per fugare ogni dubbio in merito alla presenza di eventuali senza tetto e occupanti abusivi, è emersa la seria possibilità che sotto le macerie ci sia una vittima, che era all'interno al momento del crollo. 

CROLLO FOGGIA: C'E' UNA VITTIMA

Fuori il capannone i parenti di un uomo che, pare, solitamente si recasse al capannone per dare da mangiare ad alcuni cani. I vigili del fuoco stanno verificando la stabilità della struttura con sonar, per scongiurare ulteriori crolli. Sul posto la polizia, incaricata dei rilievi e delle indagini del caso. Recuperata una bombola a gas e una scala. Le ricerche proseguiranno tutta la notte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corso del Mezzogiorno, crolla solaio di un capannone: si teme ci sia una vittima

FoggiaToday è in caricamento