rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Cronaca San Severo / Corso Antonio Gramsci

Crollo in una pizzeria di San Severo, donna tratta in salvo dai vigili del fuoco: "Nostra dipendente sta bene"

E' successo nella tarda mattinata di oggi, in via Gramsci, a San Severo. Immediato l'intervento di una squadra del 115 che ha soccorso una dipendente, rimasta bloccata al piano interrato. La donna, che ha riportato solo escoriazioni, è stata trasportata in ospedale dal 118 Torremaggiore

Crolla la scala interna di una pizzeria, attimi di panico per una donna rimasta bloccata nel locale interrato dell'attività. Il fatto è successo nella tarda mattinata di oggi, nella pizzeria-bistrot 'Pummarella', in via Gramsci, a San Severo. Per cause ancora da accertare, intorno alle 12.30 si è verificato il cedimento della scala a sbalzo in muratura, che collega il piano a livello strada con il locale sottostante, dove era presente una dipendente.

Il cedimento è avvenuto mentre la donna risaliva la scala e, per questo, non è stata travolta dai detriti ma vi è scivolata sopra risparmiandosi conseguenze più gravi. Sul posto è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco: tre operatori del 115, con un sanitario, si sono calati nel locale interrato, ampio circa 100 mq, unendo due parti di scala italiana; poi hanno assicurato la donna su una barella spinale per affidarla alle cure del 118.

L'operazione, abbastanza complessa per la mancanza di punti di appoggio stabili, è durata circa due ore. Tanta paura ma nessuna grave conseguenza per la malcapitata che è stata trasportata in ospedale dal 118 di Torremaggiore, per gli accertamenti del caso. Le condizioni della donna non sarebbero gravi: ha riportato escoriazioni alla gamba e braccio: "La nostra dipendente sta bene e l'attività prosegue regolarmente", informano i gestori del locale. "Grazie per l'affetto dimostrato".

Aggiornato alle ore 19.00

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo in una pizzeria di San Severo, donna tratta in salvo dai vigili del fuoco: "Nostra dipendente sta bene"

FoggiaToday è in caricamento