Cronaca Manfredonia

Crollo in un rudere nelle campagne di Borgo Mezzanone: c'è una vittima

È accaduto nella tarda mattinata di oggi, nei campi che costeggiano la Sp 75

Travolto e ucciso dalle macerie di una scala in mattoni crollata in un casolare abbandonato. È morto così un uomo di circa 50 anni. 

La tragedia nella tarda mattinata di oggi, nei campi che costeggiano la Strada Provinciale 75 Foggia-Trinitapoli, all’altezza di Borgo Mezzanone, in agro di Manfredonia. 

L’allarme è scattato intorno alle 14, quando alcuni agricoltori hanno notato il cedimento di un rudere abbandonato, spesso utilizzato come ricovero per senzatetto.

Sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco. Sotto le macerie ha, purtroppo, trovato la morte un uomo che non aveva con sé documenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo in un rudere nelle campagne di Borgo Mezzanone: c'è una vittima
FoggiaToday è in caricamento