San Severo non può essere lasciata sola a combattere la criminalità

L’assessore alla Legalità Antonio Cicerale: “La città non può essere lasciata sola contro chi, con atteggiamenti violenti e cruenti, mette a repentaglio la vita degli esercenti e dei cittadini”

San Severo che manifesta

L’ultimo episodio criminale che si è consumato nel tardo pomeriggio di ieri a San Severo – dove i malviventi hanno rapinato una gioielleria, picchiato il titolare e sparato tra la gente per farsi largo durante la fuga – sconcerta e sconvolge la comunità che soltanto pochi giorni fa era scesa in piazza per manifestare contro l’escalation criminale.

L’assessore alla Legalità, Antonio Cicerale, ha espresso la solidarietà personale e dell’amministrazione comunale al gioielliere vittima della rapina e all’intera categoria “costretta a vivere una situazione sempre più difficile”. “La città non può essere lasciata sola contro chi, con atteggiamenti violenti e cruenti, mette a repentaglio la vita degli esercenti e dei cittadini. Siamo preoccupati per le modalità sempre più cruente che caratterizzano questi episodi e faremo presenti sui tavoli di competenza le difficoltà e le paure di cittadini ed esercenti”, aggiunge l’assessore, che insieme al sindaco hanno confermato l'impegno a continuare a rappresentare ulteriormente la questione presso gli organi preposti.

Intanto ‘Epicentro Giovanile’ boccia le reazioni dei politici che avrebbero definito “Buffonesche e retoriche manifestazioni", "Passeggiata folcloristica" e "manifestazione senza alcun obiettivo", il tentativo dell’associazione di risvegliare l’impegno civile dei cittadini. “Vogliamo la legalità, non le polemiche” chiosano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento