Un omicidio, un atto intimidatorio e un agguato: rinforzi, controlli e posti di blocco sul territorio

Dall'omicidio di Giampiero Vescera a Vieste all'agguato di via San Giovanni Bosco a Foggia al boss Roberto Sinesi, passando per gli spari contro l'abitazione e l'uccisione del cane di Vincenzo D'Angelo

Il corpo di Giampiero Vescera

L’omicidio di Giampiero Vescera, il cognato di Marco Raduano ritenuto dagli inquirenti il 'braccio destro' del boss di Vieste Angelo Notarangelo, e gli ultimi incresciosi episodi di cronaca avvenuti nei giorni scorsi a Foggia – tra cui la sparatoria contro l’abitazione e l’uccisione del cane di Vincenzo D’Angelo, e l’agguato di via San Giovanni Bosco al boss Roberto Sinesi mentre era in macchina con sua figlia e il nipotino di quattro anni – destano preoccupazione tra gli inquirenti.

VIESTE, UCCISIO IL 27ENNE GIAMPIERO VESCERA

Alla luce dei recenti eventi criminali questa mattina si è svolta la riunione del coordinamento provinciale delle forze di polizia, durante il quale è stato pianificato un incremento delle attività di prevenzione e controllo nel capoluogo dauno e nell’area garganica, anche mediante l’impiego di rinforzi di pattuglie dei reparti prevenzione crimine della polizia di stato e della compagnia di intervento operativo dell’arma dei carabinieri con il concorso del reparto A.T.P.I. della Guardia di Finanza.

FOGGIA, SPARI CONTRO L'ABITAZIONE DI D'ANGELO

L’ordine e la sicurezza di questi territori passerà da un’azione più incisiva verso gli ambienti della criminalità organizzata e attraverso una serie di posti di blocco in tutti i rioni di Foggia storicamente scenari di atti criminosi.

AGGUATO AL BOSS, SINESI VIVO PER MIRACOLO

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento