rotate-mobile
Cronaca San Nicandro Garganico

Torna la paura a San Nicandro, sale il numero dei contagiati: sindaco "minaccia" restrizioni in vista del Natale

ll primo cittadino prova a correre ai ripari chiedendo ai sannicandresi di osservare le regole sociali di distanziamento e di indossare regolarmente dispositivi di sicurezza: "Evitate di comportarvi come se il virus non ci fosse"

Torna la paura contagio a San Nicandro Garganico. Da alcuni giorni si registra un aumento degli abitanti positivi al Covid-19, saliti a 24. Dagli ultimi 78 tamponi da cui sono emersi quattro nuovi casi. "Abbiamo più di un centinaio di persone tra isolamenti fiduciari e stati di osservazione. Stiamo tenendo sotto massima osservazione una situazione ritornata molto critica all'interno degli istituti scolastici" ha spiegato il sindaco Matteo Vocale.

Dall'inizio dell'emergenza sanitaria la città dei fiori secchi è tra le più colpite in Capitanata, provincia pugliese dove attualmente si registra l'incidenza di casi più alta. E' il comune che ha pagato il prezzo più alto della pandemia, con la dipartita, nel gennaio di quest'anno, del medico ed ex sindaco Costantino Ciavarella

E' anche la cittadina dove a metà ottobre è scoppiato un mega focolaio in un istituto scolastico, quando oltre cento persone tra alunni, docenti e genitori, risultarono positivi. Nondimeno centinaia di persone furono costrette ad osservare il periodo di quarantena.

Il primo cittadino prova a correre ai ripari chiedendo ai sannicandresi di osservare le regole sociali di distanziamento e di indossare regolarmente dispositivi di sicurezza: "Evitate di comportarvi come se il virus non ci fosse". Nei prossimi giorni, se la situazione dovesse peggiorare, il sindaco valuterà la possibilità di adottare misure "al fine di contenere questa probabile, nuova escalation di contagi, anche in vista delle prossime festività. Misure che dipendono solo dal comportamento, a partire da oggi, di tutti noi" conclude.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la paura a San Nicandro, sale il numero dei contagiati: sindaco "minaccia" restrizioni in vista del Natale

FoggiaToday è in caricamento