Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Foggia piange Alfonso Fiore, il Covid si porta via il consigliere comunale

Era ricoverato da una settimana. Le sue condizioni erano apparse subito piuttosto gravi. Aveva 52 anni. Messaggi di cordoglio da tutto il mondo politico

Non ce l'ha fatta Alfonso Fiore, il consigliere comunale di Foggia risultato posito al Covid. Era ricoverato da una settimana in terapia intensiva. Da subito le sue condizioni erano apparse piuttosto gravi. Aveva 52 anni. Eletto nel 2014 per la prima volta, era stato riconfermato cinque anni dopo. 

Col cuore spezzato, ha comunicato la notizia il consigliere regionale Joseph Splendido: "Non ho parole! Prima della passione per la politica e larghe vedute di idee ero legato ad Alfonso Fiore da una profonda amicizia. Ciao amico mio, che la terra ti sia lieve".

"Questo maledetto virus - ha scritto il sindaco Franco Landella - ci ha privato di una persona perbene, dal cuore grande, sempre disponibile con tutti, sia in ambito personale che nella sua qualità di amministratore.Tutta la città si stringe alla famiglia del consigliere comunale Alfonso Fiore, che quest'oggi è tornato alla casa del Padre. Buon viaggio, Alfonso".

Messaggi di cordoglio arrivano da tutto il mondo politico. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia piange Alfonso Fiore, il Covid si porta via il consigliere comunale

FoggiaToday è in caricamento