rotate-mobile
Lunedì, 30 Gennaio 2023
Cronaca San Nicandro Garganico

Oltre 170 contagi a San Nicandro, la rabbia del sindaco: "Troppi idioti che bivaccano e positivi in giro"

L'annuncio del primo cittadino Matteo Vocale: "Nemmeno l'esercito può fronteggiare l'idiozia di chi non comprende il pericolo. Ma il buon senso sì"

Sono 169 le persone positive al tampone molecolare alle quali se ne aggiungono altre 9 positive all'antigenico. È l'attuale situazione epidemiologica nel comune di San Nicandro Garganico, da oltre un mese tra i più colpiti della provincia nella quarta ondata. 

“Questa mattina ho tenuto l'ennesimo briefing con le Forze dell'Ordine presenti sul territorio, che ringrazio per l'impegno nonostante le difficoltà numeriche. Ho chiesto a loro di intensificare i controlli nei prossimi giorni”, ha dichiarato il sindaco Matteo Vocale, che non le manda a dire ai concittadini che in questi giorni non hanno assunto comportamenti responsabili: “Purtroppo, gli idioti che stazionano in massa davanti ai locali, senza mascherina, bivaccando tra baci e abbracci sono sempre troppi. Ho avuto segnalazioni di positivi o persone che dovrebbero stare in quarantena, che vanno in giro tranquillamente: capisco il disagio ma dovete stare a casa!! Verificheremo, con successive denunce”.

“Ringrazio locali ed esercizi - e sono sempre di più - che rispettano le regole e mantengono i controlli sui green pass. Nemmeno l'esercito può fronteggiare l'idiozia di chi non comprende il pericolo. Ma il buon senso sì. Valuterò – ha aggiunto – se porre in essere misure ulteriori per evitare gli assembramenti degli "speranzoni" di turno soprattutto a Parco S. Michele”.

Il sindaco rivolge l’ennesimo appello alla cittadinanza: “Non posso che continuare a chiedervi di essere seri e responsabili, perché rischiate di danneggiare voi stessi e gli altri, comprese le attività economiche. Mascherine sempre e ovunque, no baci e abbracci, distanza. Non è difficile”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 170 contagi a San Nicandro, la rabbia del sindaco: "Troppi idioti che bivaccano e positivi in giro"

FoggiaToday è in caricamento