rotate-mobile
Cronaca San Severo

Un corteo funebre con cavalli e carrozza: San Severo si ferma per l'ultimo desiderio di Matteo Recchia

Strade chiuse mercoledì 19 aprile, dalle 8 e fino al passaggio del feretro

I sanseveresi lo ricordano come un uomo d’altri tempi, che girava in città con il calesse, e un corteo funebre con carrozza e cavalli accompagnerà Matteo Antonio Recchia nel suo ultimo viaggio. Era il suo ultimo desiderio, e i familiari lo hanno esaudito.

Un pezzo di storia della città se n’è andato ieri, all’età di 80 anni. 'Mba Matteo’, in tanti lo salutano così. I cavalli sono stati la sua vita. Il vice sindaco di San Severo, l’architetto Salvatore Margiotta, ha rilasciato il nulla osta per lo svolgimento del corteo nel giorno dei funerali e oggi è stata firmata l’ordinanza del comandante della Polizia locale che disciplina la circolazione nelle strade interessate.

Niente auto lungo il percorso. Mercoledì 19 aprile, dalle 8 e fino al passaggio del corteo, è stato istituito il divieto di sosta con rimozione forzata, su entrambi i lati, e la chiusura al traffico veicolare, da piazza del Papa a via Andria, da via Andria alla Chiesa della Madonna della Divina Provvidenza e da quest’ultima al cimitero.

Il provvedimento interesserà, dunque, piazza del Papa; via Napoli nel tratto compreso tra piazza del Papa e via Andria; via Andria, nel tratto compreso tra il civico 200 e via Milano; via Milano, nel tratto compreso tra via Andria e via Cerignola; via Bari; via Archimede; via Matteo Tondi, nel tratto compreso tra via Archimede e via Don Felice Canelli; via Minuziano; via Soccorso, nel tratto compreso tra via Minuziano e corso Amedeo d’Aosta; via Ergizio, nel tratto compreso tra via Don Aldo Prato e via Filippo Turati; piazza Incoronazione, tra il civico 6 e il civico 9; via Tiberio Solis, da piazza Incoronazione a via Zannotti; via Zannotti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un corteo funebre con cavalli e carrozza: San Severo si ferma per l'ultimo desiderio di Matteo Recchia

FoggiaToday è in caricamento