Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Via Giovanni Fraticelli

Vigili del Fuoco, tra gestione emergenze e primo soccorso: "Sempre pronti ad intervenire"

Dagli incidenti domestici alle macro-emergenze: in prima linea, insieme al 118, ci sono i vigili del fuoco che, in questi giorni, sono impegnati in una serie di corsi di aggiornamento professionale e formazione TPSS

Dalla gestione degli incidenti domestici a quella delle macro-emergenze; dalle tecniche di primo soccorso a quelle per la messa in sicurezza degli scenari di incidenti e calamità naturali, passando per le tecniche speleo-alpino-fluviali o di auto protezione in ambiente acquatico. In prima linea, insieme ai sanitari del 118, ci sono sempre i vigili del fuoco che, in questi giorni, sono impegnati in una serie di corsi di aggiornamento professionale e di formazione nelle tecniche di primo soccorso sanitario (TPSS).

I corsi sono seguiti periodicamente da tutto il personale in servizio presso il comando provinciale di Foggia e nei relativi distaccamenti, tenuto ad adeguarsi ai livelli, sempre più alti, richiesti dalle linee guida internazionali (Ilcor 2010) ed in accordo con le disposizioni e i protocolli dei servizi di emergenza sanitaria 118. Ogni corso si rivolge a classi di non oltre 12 vigili del fuoco, per garantirne maggiore efficacia, sia nella parte teorica che nella parte tecnico-pratica, che va costantemente esercitata per essere sempre pronti ad intervenire. Nella giornata di ieri, erano in programma le lezioni del corso di BLSD (Basic Life Support - Defibrillation), con utilizzo del defibrillatore, di BLS pediatrico, trauma, organizzazione dei soccorsi in caso di macro emergenze, trattamento ferite, ustioni e fratture. A tenere i corsi i vigili del fuoco Donato Lombardi e Gianfranco Urbano e i capo squadra Domenico Corvino e Gianni Rinaldi; tutor: Alessandro Paolucci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili del Fuoco, tra gestione emergenze e primo soccorso: "Sempre pronti ad intervenire"

FoggiaToday è in caricamento