Cronaca

Amica, ispettori ambientali: corso di formazione per 21 dipendenti

21 dipendenti di Amica presto diventeranno ispettori ambientali. Lucia Lambresa: "Controllo del territorio più capillare per prevenire inciviltà e abusi"

Inizierà il 13 aprile il corso per la formazione di 21 dipendenti di Amica che assumeranno la funzione e la qualifica di ispettore ambientale, a supporto del Corpo di Polizia Municipale, con il compito di accertare e contestare le violazioni al regolamento comunale sullo smaltimento dei rifiuti.

Le lezioni saranno tenute da personale qualificato della Polizia Municipale e si svolgeranno presso il Comando. La nomina ad ispettore ambientale, che avverrà con decreto sindacale, è subordinata alla frequenza del corso ed al positivo superamento dell’esame finale.

Oggetto della loro attività saranno: le violazioni sulle modalità di conferimento dei rifiuti e degli imballaggi previste dal regolamento comunale; le violazioni in materia di raccolta differenziata; le violazioni dell’obbligo, in capo ai titolari di posteggi nei mercati, di mantenere pulito il suolo nelle adiacenze dell’area di vendita.
Inoltre, potranno rilevare le infrazioni relative all’abbandono delle deiezioni canine e di rifiuti in generale, compresi i beni durevoli (mobili, elettrodomestici, ecc.) e gli inerti prodotti dai lavori edili.

E’ la strada che abbiamo imboccato per ottenere un controllo più capillare del territorio e limitare i danni, all’ambiente e al decoro urbano, prodotti da chi è dotato di scarso senso civico e abusa del territorio – afferma la vice sindaco, Lucia LambresaNe risulterà alleggerito anche il già notevole carico di lavoro del Nucleo di Polizia Ambientale della Polizia Municipale che potrà svolgere meglio le funzioni d’ufficio più complesse. Ovviamente – conclude Lambresa – i cittadini possono stare certi che non saranno scaricati su di loro i problemi derivanti da eventuali criticità del servizio che rallentino le operazioni di raccolta dei rifiuti solidi urbani e della differenziata”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amica, ispettori ambientali: corso di formazione per 21 dipendenti

FoggiaToday è in caricamento