"Il mostro se l'è portato via". Prima vittima stroncata dal Coronavirus a Stornarella: "Una doccia fredda per tutti"

Le notizie del sindaco di Stornarella Massimo Colia rispetto all'emergenza Coronavirus. Sette positivi, un morto e un guarito

"Questo maledetto Coronavirus si è portato via un nostro concittadino. Era una persona efficiente e operativa, sempre pronta a fare una battuta con chi incontrava. È stata una vera doccia fredda per tutti". Lo ha comunicato ieri il sindaco Massimo Colia.  Il primo cittadino ha aggiornato il dato dei casi positivi a Stornarella, ben sette. E dato notizia anche della guarigione di una persona "che è tornata a casa e adesso sta bene".
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Regionali Puglia: i risultati in diretta

  • Attimi di paura in via Monfalcone: aggrediti agenti della Locale, per aver chiesto di abbassare il volume della musica

  • Foggia fa il botto di consiglieri regionali: ecco i nomi dei 'Magnifici 10' che rappresenteranno la Capitanata in Puglia

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Chi potrebbe andare a Bari: ok Piemontese e Tutolo. Incertezza nel centrodestra, in bilico anche Rosa Barone

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento