rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022

Cinque bicchierini di grappa tutti d'un sorso (con dedica). Così il sindaco ringrazia tutti: "Mai abbassare la guardia"

I cinque brindisi con altrettanti bicchierini di grappa del sindaco di Panni Pasquale Ciruolo. Ringraziamenti all'arma dei carabinieri, operatori sanitari, staff comunale, associazioni e cittadini per la gestione dell'emergenza Coronavirus

"Alla salute, forza Panni e mai abbassare la guardia".  Il sindaco Pasquale Ciruolo non si è sottratto alla sfida lanciata su facebook Nicola, Renzo e Antonio. Ha stappato una grappa, posizionato cinque bicchierini, li ha riempiti e li ha bevuti tutti d'un sorso, ciascuno intervallato da un brindisi, il primo dedicato agli amici che lo hanno nominato.

E via discorrendo gli altri. Quello all'amministrazione e allo staff comunale, agli operatori ecologici, al custode del cimitero e alla guardia comunale "per aver collaborato con noi in questa emergenza"

"E' forte è forte" ha ammesso il primo cittadino al secondo bicchierrino. Ma la voglia e il desiderio di ringraziare tutti non ha fermato Ciruolo, che ha dedicato il terzo brindisi all'arma dei carabinieri, agli operatori sanitari e a chi ha contribuito alla distribuzione dei dispositivi di protezione.

Il quarto lo ha dedicato alle associazioni comunali. L'ultimo, a tutti i cittadini pannesi "per aver collaborato con fermezza nel rispettare tutte le regole e voglio ringraziarvi per tutti i sacrifici fatti in questo tragico periodo. Voglio anche salutare tutti i pannesi del mondo e brindare anche con loro"

Video popolari

Cinque bicchierini di grappa tutti d'un sorso (con dedica). Così il sindaco ringrazia tutti: "Mai abbassare la guardia"

FoggiaToday è in caricamento