Le aiuole di piazzale Vittorio Veneto come area picnic, la fontana come piscina: scatta il 'Daspo urbano'

E' successo a Foggia, dove un uomo di 45 anni è stato sorpreso dalla polizia locale mentre 'bivaccava' nel piazzale della stazione ferroviaria. Impartito anche il 'Daspo urbano'

L'intervento della locale

Aveva scambiato le aiuole di piazzale Vittorio Veneto per un'area picnic con tanto di piscina (ovvero la fontana) per potersi lavare: sanzionato dalla polizia locale.

E' successo questa mattina, a Foggia, dove un uomo di 45 anni è stato sorpreso dagli agenti della pattuglia mentre 'bivaccava' nel piazzale, a due passi dall'ingresso della stazione ferroviaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato sanzionato per la violazione delle norme anticontagio, così come imposto dall'ordinanza n°17 del sindaco di Foggia (che vieta l'accesso ai giardini pubblici, anche se non recintati); impartito anche un ordine di allontanamento di 48 ore, 'Daspo Urbano'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Omicidio a Cerignola: uccisa donna di 41 anni in via Fabriano, il marito il principale indiziato del delitto

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • A Vieste l'alloggio è gratis: appartamento fronte mare in cambio di 5 ore al giorno con i cani dell'oasi

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento