menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

'Fuorilegge' del Coronavirus a San Severo: beccate e multate otto persone, arrestato pusher al quartiere 'Siberia'

Contestaste dalla polizia 8 violazioni amministrative per le violazioni alle norme anti-Covid. Sorpreso (e arrestato) giovane pusher trovato in possesso di 104 grammi di hashish

Fuorilegge del Coronavirus anche a San Severo (e macro area dell'alto Tavoliere): nel passato fine settimana, gli agenti del commissariato di San Severo hanno intensificato l’attività di controllo del territorio per contrastare la diffusione del Coronavirus.

Nel complesso, sono state contestate otto violazioni amministrative e sequestrata sostanza stupefacente per complessivi 104 grammi di hashish e materiale per il confezionamento. Arrestato uno spacciatore.

Nel corso della settimana appena conclusa, inoltre, la polizia ha rinforzato il dispositivo di prevenzione e controllo nell’area. I servizi, come in altre occasioni, hanno visto la partecipazione del personale del commissariato con 28 pattuglie delle volanti, trenta del reparto prevenzione crimine, che hanno operato in sinergia con la polizia locale. 

Sono stati realizzati 34 posti di controllo, identificate 307 persone, controllati 313 veicoli ed effettuati 108 controlli a persone sottoposte restrizioni. Sono stati contestati 14 verbali al codice della strada, ritirati due documenti (carte di circolazione) e sottoposti a sequestro amministrativo altrettanti veicoli. Nel contesto sono state acquisite 255 autocertificazioni di persone controllate. Sono state contestaste otto violazioni amministrative per le violazioni alle norme anti-Covid.

Inoltre, nella giornata di domenica, personale delle volanti, nel corso di un’attività di controllo del territorio nel quartiere 'Siberia', ha verificato la presenza di alcuni giovani.

Insospettitisi, hanno proceduto ad un controllo più approfondito nei confronti di uno di questi, rinvenendo una quantità di hashish del peso di 104 grammi; mentre nella abitazione dello stesso, sono stati trovati soldi in contanti, bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

Tutto il materiale è stato sequestrato. La persona, incensurata, è stata tratta in arresto per detenzione ai fini dello spaccio di stupefacenti e messa a disposizione della Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento