menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In prima linea come volontario nei reparti Covid della Lombardia, il dottor Altieri torna nella sua San Severo: "Siamo orgogliosi di lui"

L'ex direttore del dipartimento di anestesia e rianimazione del 'Masselli Mascia' è stato tra i medici impegnati a fronteggiare l'emergenza in Lombardia

È rientrato da pochi giorni a San Severo il dr. Giuseppe Altieri, per tanti anni stimato direttore del dipartimento di anestesia e rianimazione dell’Ospedale Civile 'Teresa Masselli Mascia' di San Severo. Per quasi un mese il dr. Altieri è stato tra i medici volontari impegnati a fronteggiare l’emergenza Covid-19 in Lombardia.

L’amico Peppino – dichiara il Sindaco Francesco Miglio – è stato tra i primissimi ad offrire la sua disponibilità alla Task-Force promossa dal Ministero Della Salute e della Protezione Civile nello scorso mese di marzo che invitava i medici di ogni regione e città ad offrirsi volontari per operare a supporto delle strutture sanitarie impegnate nell’emergenza Covid-19. Tra l’altro, la chiamata in Lombardia è giunta in coincidenza con il suo collocamento a riposo in Ospedale ed è apparsa a tutti noi quasi come un riconoscimento per la preziosa pluridecennale attività svolta nella nostra struttura ospedaliera. Ora che è rientrato a San Severo desidero rivolgergli i sensi di ringraziamento miei personali e di tutta l’Amministrazione comunale. per quanto ha fatto nelle zone più colpite dalla pandemia, trovandosi in prima linea per arginare l’emergenza.

Ha messo a disposizione la sua esperienza, la sua enorme professionalità, abbinata con una umanità da tutti riconosciuta. È stata una scelta dettata dal cuore che gli fa onore e che inorgoglisce anche noi tutti sanseveresi. Grazie ancora Peppino e ben tornato a San Severo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento