Cronaca San Nicandro Garganico

Focolaio a San Nicandro: i positivi sono 86, la maggior parte non sono vaccinati e molti positivi sotto i 12 anni

“Allo stato attuale, sono 86 le persone attualmente positive”, fa sapere il primo cittadino che poi aggiunge: “Tutte le classi dell’Istituto comprensivo e delle Superiori sono tornate a seguire le lezioni in presenza. Restano, ovviamente, a casa i positivi e le rispettive famiglie"

“Gli ultimi aggiornamenti sono incoraggianti, il numero dei contagi si sta stabilizzando e ci sono già dei positivi negativizzati”. È quanto dichiara a FoggiaToday Matteo Vocale, sindaco di San Nicandro Garganico, dove alcuni giorni fa si è registrato un focolaio presso l’Istituto Comprensivo ‘D’Alessandro-Vocino’. Rispetto al precedente aggiornamento, quando i casi accertati furono 62 (26 studenti, 5 docenti e 31 familiari) il numero è cresciuto di una ventina di unità: il contagio ha riguardato circa 5 studenti e altri cittadini al di fuori dell’ambito scolastico.

“Allo stato attuale, sono 86 le persone attualmente positive”, fa sapere il primo cittadino che poi aggiunge: “Tutte le classi dell’Istituto comprensivo e delle Superiori sono tornate a seguire le lezioni in presenza. Restano, ovviamente, a casa i positivi e le rispettive famiglie”.

“La maggior parte delle persone contagiate non sono vaccinate. Tra i positivi ci sono molti bambini e ragazzi sotto i 12 anni”, aggiunge Vocale. Ma nel comune di San Nicandro c’è ancora una parte considerevole di popolazione che non ha ancora ricevuto alcuna dose: “Possiamo dire che la campagna vaccinale sia andata bene, ma c’è un notevole gap da colmare nella fascia di età compresa tra i 30 e i 50 anni”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Focolaio a San Nicandro: i positivi sono 86, la maggior parte non sono vaccinati e molti positivi sotto i 12 anni

FoggiaToday è in caricamento