rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca San Marco in Lamis

Altri due contagi a San Marco in Lamis: non è lo stesso focolaio, salgono a dodici i casi positivi in città

Si tratterebbe di due coniugi risultati positivi al tampone Covid-19. Forse il contagio in una struttura sanitaria durante la visita a una parente stretta

Altri due casi positivi che non avrebbero nulla a che vedere con il focolaio dell'uomo di 74 anni deceduto il 27 febbraio scorso a San Marco in Lamis, quindi nemmeno con i funerali della vittima che si sono svolti il 3 marzo scorso prima che venisse comunicato l'esito del secondo tampone, poi risultato positivo al Covid-19.

Si tratta di due coniugi. Probabilmente il contagio sarebbe avvenuto presso il nosocomio dove si trovava ricoverata una loro parente, precisamente nel reparto Geriatria. Con i due di oggi salgono a 12 i casi positivi nella città dei due Conventi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri due contagi a San Marco in Lamis: non è lo stesso focolaio, salgono a dodici i casi positivi in città

FoggiaToday è in caricamento