Covid-19 a San Giovanni Rotondo, "la curva del contagio continua a salire": scuole chiuse fino al 3 dicembre

Nuova ordinanza firmata dal sindaco Michele Crisetti, al termine della riunione tenutasi con la Asl e i dirigenti scolastici: disposta la chiusura temporanea dell'asilo nido comunale e la sospensione della didattica in presenza delle scuole di tutti i gradi

Dopo una riunione con la Asl e i dirigenti scolastici avvenuta questo pomeriggio, il sindaco Michele Crisetti ha firmato l’ordinanza di chiusura temporanea dell’asilo nido comunale e di sospensione delle attività didattiche in presenza delle scuole dell’infanzia, delle scuole primarie e secondarie di primo grado presenti sul territorio comunale dal 18 novembre al 3 dicembre.

"La curva del contagio continua a salire e per ora non si registra alcun, seppur minimo, cenno di miglioramento. Ancora una volta, siamo messi di fronte alla decisione di accettare ulteriori restrizioni che questa situazione comporta. Così, come avevo annunciato qualche giorno fa, sono qui ad assumermi tutte le responsabilità che il mio ruolo richiede. Raccomando che a questa ordinanza facciano seguito rigide regole e inflessibili comportamenti in ogni famiglia: è importante tenere in casa i nostri figli! D’altronde, dall’inizio della pandemia, la tecnologia ci è stata d’aiuto, permettendoci di dialogare, fare videochiamate, trascorrere il tempo in maniera piacevole seppure tanto diversa dalla “normalità”. Vorrei dirvi tante cose, ma credo ne basti una soltanto: è solo con la collaborazione che potremo uscire da questo incubo, non con le polemiche. L’unico grande, subdolo nemico che aleggia tra di noi è il virus, restiamo uniti! Da soli non si va da nessuna parte", si legge sui profili social del primo cittadino, che fa sapere inoltre di prossime restrizioni riguardanti la circolazione in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento