Cronaca

Paziente positivo al Coronavirus a 'Casa Sollievo': sospesa attività al pronto soccorso, in corso la sanificazione degli ambienti

Le attività riprenderanno nel più breve tempo possibile al fine di limitare i disagi all'utenza. Come da protocollo, si sta ricostruendo l'eventuale catena del contagio per valutare quali e quanti soggetti sottoporre a tampone

Ambulanza a Casa Sollievo

Attività momentaneamente sospesa al pronto soccorso di 'Casa Sollievo della Sofferenza', a San Giovanni Rotondo, dove è in corso la sanificazione degli ambienti.

La bonifica dell'area di emergenza/urgenza si è resa necessaria - come si legge in un documento a firma del direttore sanitario Giovanni Battista Bochicchio - "essendo risultato un paziente positivo al Coronavirus". Per questo motivo, si legge ancora nel documento, "si comunica la indisponibilità a poter accogliere pazienti che possano giungere con il servizio 118".

Le attività, assicurano dalla struttura, riprenderanno nel più breve tempo possibile al fine di limitare i disagi all'utenza. Come da protocollo, si sta ricostruendo l'eventuale 'catena del contagio' per valutare quali e quanti soggetti sottoporre a tampone o indicare per la quarantena fiduciaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paziente positivo al Coronavirus a 'Casa Sollievo': sospesa attività al pronto soccorso, in corso la sanificazione degli ambienti

FoggiaToday è in caricamento