rotate-mobile
Giovedì, 1 Dicembre 2022
Cronaca Rodi Garganico

Morta la donna positiva al Coronavirus: oltre 80 tamponi nella casa di riposo, trenta operatori sanitari in quarantena

L'ospite della rssa di Rodi Garganico è deceduta in ospedale. Era di San Severo. Tamponi ai trenta operatori sanitari e 54 degenti

Non ce l'ha fatta la donna di San Severo risultata positiva nella Rssa 'Villa Mele' di Rodi Garganico. E' morta in ospedale. Già alla notizia della positività all'infezione da Covid-19 Coronavirus erano scattati immediatamento i tamponi a tappeto su tutti gli operatori sanitari e i degenti, in tutto 84 test faringei, di cui 54 agli ospiti e trenta a medici, infemieri e oss della struttura sanitaria

Gli operartori sono tutti in quarantena. I due di Rodi Garganico, come confermato dal sindaco Carmine d'Anelli stanno bene e sono a casa loro. Gli altri sono in isolamento nei rispettivi domicili di Vico del Gargano, Ischitella, San Nicandro Garganico, Cagnano Varano, Apricena e San Severo: "Ho avvisato tutti i sindaci"

D'Anelli ha tranquillizzato tutti: "Abbiamo aggredito il problema sul nascere. La situazione è sotto controllo, dovete stare tranquilli, non vi spaventate e osservate le regole".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta la donna positiva al Coronavirus: oltre 80 tamponi nella casa di riposo, trenta operatori sanitari in quarantena

FoggiaToday è in caricamento