Cronaca

Ai Riuniti di Foggia aumentano i ricoveri: tre pazienti Covid al giorno in più, salgono a 24 quelli in terapia intensiva

Le persone in Rianimazione-Terapia Intensiva salgono da 20 a 24, dieci in più nel giro di due settimane.

Aumenta il numero dei pazienti Covid ricoverati al policlinico Riuniti di Foggia. Oggi 13 novembre, rispetto a una settimana fa, è di 148, ovvero di 21 unità in più.

Le persone in Rianimazione-Terapia Intensiva salgono da 20 a 24, dieci in più nel giro di due settimane. Leggero aumento nelle Malattie Infettive, da 64 a 65. Risalgono a 38, tre in più, i pazienti ricoverati in Pneumologia

Ci sono quattro pazienti in più nel reparto di Malattie Infettive, il numero è salito da 60 a 64. Sono scesi da 38 a 35 i ricoveri presso la Pneuomologia. Da otto a dodici quelli in malattie infettive ad indirizzo chirurgico-ostretrico, nove nel reparto nefro-urologico.

L’azienda ospedaliera - universitaria ha predisposto un ulteriore rafforzamento del livello di guardia per aumentare l’attenzione in questo momento delicato per fronteggiare la rapida evoluzione della pandemia da Sars- CoV2.

Dal 1 dicembre, negli ambienti dell’ex Medicina di urgenza del Pronto soccorso, l’ex Unità di terapia intensiva coronarica (Utic), l’ex reparto di Cardiologia con l’aggregazione di ambienti di servizio, il terzo modulo di Malattie Infettive che si trova al primo piano sopra al pronto soccorso, verrà implementato di ulteriori venti posti letto.

Nel cronoprogramma è inserita anche l’attivazione del quarto modulo di Rianimazione con ulteriori 6 posti letto con decorrenza dal 20 novembre 2020

Inoltre il reparto Nefro-Urologico mette a disposizione dei pazienti Covid un totale di 12 posti letto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai Riuniti di Foggia aumentano i ricoveri: tre pazienti Covid al giorno in più, salgono a 24 quelli in terapia intensiva

FoggiaToday è in caricamento