Coronavirus, caso positivo di Rignano ricoverato a Foggia: scattano quarantene fiduciarie, "ma la comunità è tranquilla"

Il sindaco di Rignano Garganico, Luigi Di Fiore, è concentrato sul tema Coronavirus, ma tranquillo. E si appella al senso di responsabilità della comunità, dopo il caso accertato del residente positivo al Covid-19

Immagine di repertorio

“Sono certo di essere a capo di una comunità responsabile. Adesso è importante non farsi prendere dal panico o da facili allarmismi. Stiamo lavorando, insieme alle autorità sanitarie, per contenere la situazione affinché non evolva in negativo”.

Il sindaco di Rignano Garganico, Luigi Di Fiore, è concentrato sul tema Coronavirus, ma tranquillo. E si appella al senso di responsabilità della comunità, dopo il caso accertato del residente positivo al Covid-19, attualmente ricoverato agli Ospedali Riuniti di Foggia. Si tratterebbe di un uomo di circa 75 anni, che avrebbe effettuato, di recente, un soggiorno al Nord Italia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La comunità è abbastanza tranquilla, sta rispondendo bene in questa situazione. Certo, essere a capo di una comunità numericamente contenuta aiuta", spiega. "Stiamo lavorando, in raccordo con la direzione sanitaria, per ricostruire la presunta catena dei contagi, ancora in fase di definizione, per disporre le necessarie quarantene fiduciarie (già scattate per alcuni familiari e operatori sanitari). “Non possiamo fare altro se non rafforzare le misure già in atto. E appellarci al civismo dei cittadini, affinché assumano comportamenti responsabili per prevenire ogni forma di rischio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Salvini contestato a San Giovanni, replica ai fischi e al coro "scemo, scemo": "Mia figlia di 7 anni più evoluta di voi"

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • È morto Rocco Augelli

  • Paura sulla Statale 16: auto con due bambini a bordo finisce fuori strada, l'incidente tra Foggia e San Severo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento