Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Oltre 200 ricoverati Covid al Riuniti: lieve calo dei pazienti ricoverati in rianimazione

Il numero delle presenze nei reparti Covid è lo stesso registrato una settimana fa, con qualche variazione nei singoli reparti: in malattie infettive i positivi ospedalizzati sono 82 (contro gli 84 di venerdì scorso), mentre passano da 37 a 39 quelli ricoverati in pneumologia. Scendono a 28 (-4) i pazienti in rianimazione

Sono 202 i pazienti ricoverati presso il Policlinico Riuniti di Foggia: nello specifico, ai 189 posti letto occupati nei reparti Covid, si aggiungono 13 positivi presenti in medicina d'urgenza - Obi (osservazione breve intensiva). 

Il numero delle presenze nei reparti Covid è lo stesso registrato una settimana fa, con qualche variazione nei singoli reparti: in malattie infettive i positivi ospedalizzati sono 82 (contro gli 84 di venerdì scorso), mentre passano da 37 a 39 quelli ricoverati in pneumologia. Scendono a 28 (-4) i pazienti in rianimazione, mentre salgono a 11 (+2) quelli in malattie infettive a indirizzo chirurgico. 

Per quel che concerne gli altri indirizzi di malattie infettive, si registra una presenza in più nel reparto ostetrico-ginecologico (2 pazienti), e 2 ricoverati in malattie infettive a indirizzo psichiatrico. Invariato il dato nel reparto nefro-urologico (12 ricoverati), mentre passano da 14 a 13 i pazienti in malattie infettive a indirizzo gastroenterologico. 

L'età media dei ricoverati scende a 65 anni (venerdì scorso era di 67 anni), il 64% dei quali di sesso maschile. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oltre 200 ricoverati Covid al Riuniti: lieve calo dei pazienti ricoverati in rianimazione

FoggiaToday è in caricamento