menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 189 positivi ricoverati al Riuniti: pazienti in rianimazione aumentati del 68% in una settimana

I pazienti in terapia intensiva sono 32, ben 13 in più rispetto a una settimana fa. In aumento anche le presenze in malattie infettive e malattie infettive a indirizzo gastroenterologico. Altri 20 positivi risultano in medicina d'urgenza - osservazione breve intensiva (obi)

Salgono a 189 i positivi al Covid-19 ricoverati nei reparti del Policlinico Riuniti di Foggia. Come riporta il bollettino diramato oggi, si registra un aumento di due positivi (da 82 a 84) in malattie infettive; scendono di un'unità (da 38 a 37) le presenze in pneumologia, mentre sale nettamente il dato dei pazienti in rianimazione, 32 quelli registrati oggi, ovvero 13 in più rispetto a una settimana fa (+ 68,4%). 

L'unico reparto nel quale si rileva un netto calo dei ricoverati è quello di malattie infettive a indirizzo chirurgico, dove i pazienti sono scesi dai 15 di venerdì scorso ai 9 attuali. Nei reparti di malattie infettive a indirizzo nefro-urologico e gastroenterologico i degenti sono rispettivamente 12 e 14. Resta una paziente in malattie infettive a indirizzo ostetrico-ginecologico. 

Ai 189 ricoverati, si aggiungono altre 20 persone in medicina d'urgenza - osservazione breve intensiva (obi), per un totale di 209 positivi presenti nel Policlinico. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento