Coronavirus, tutto pronto per il reparto post acuzie del Policlinico Riuniti: dal 30 marzo disponibili 15 nuovi posti letto

Il reparto conterà 15 posti letto e sarà ubicato nel plesso dell’ospedale D’Avanzo di viale Ofanto. A questo, si aggiungeranno, nei giorni successivi, altri 30 posti nel reparto di malattie infettive

Immagine di repertorio

Coronavirus, procede a passi spediti la riorganizzazione delle strutture ospedaliere per l'emergenza sanitaria da Covid-19. Buone nuove per il Policlinico Riuniti che, a breve potrà contare su 45 posti letto in più.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal lunedì 30 marzo, infatti, sarà operativo il reparto post acuzie al servizio del Policlinico Riuniti di Foggia (che, nel complesso, conta circa un centinaio di degenti nel circuito Covid-19). Il reparto conterà 15 posti letto e sarà ubicato nel plesso dell’ospedale D’Avanzo di viale Ofanto. A questi, si aggiungeranno, nei giorni successivi, altri 30 posti nel reparto di malattie infettive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: rinvenuto cadavere di un uomo

  • Francesco è "grave ma stabile", altre ferite compatibili con un'arma da taglio: è caccia agli autori della violenta rapina

  • Regionali Puglia 20 - 21 settembre: come si vota

  • Ultima ora: violenta rapina in un bar di Foggia

  • Referendum costituzionale 20 - 21 settembre: cosa e come si vota

  • È morto Rocco Augelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento