Cronaca

Coronavirus, la Puglia in 'zona gialla' da giovedì 11 febbraio

La decisione presa sulla base dei dati del monitoraggio della Cabina di Regia, riunitasi a seguito della rettifica dei dati comunicati dalla Regione

Immagine di repertorio

Coronavirus, la Puglia in 'zona gialla' da giovedì 11 febbraio. La decisione, come già antipato nel pomeriggio, era attesa a breve, ed è stata presa sulla base dei dati del monitoraggio della Cabina di Regia, riunitasi a seguito della rettifica dei dati comunicati dalla Regione.

Numeri che porteranno il Ministro della Salute a firmare l'ordinanza che porta la Puglia nella fascia di rischio 'gialla', a partire dal prossimo giovedì. Come anticipato da AdnKronos, ci saranno piccoli cambiamenti nelle regole in materia di coprifuoco e spostamenti, visite a parenti e congiunti, nodo scuola, aperture e attività di bar e ristoranti. Tutte le informazioni necessarie saranno contenute nell'ordinanza. Resteranno chiusi, invece, i cinema, i teatri, le sale da gioco e  da ballo, le palestre, le piscine, i parchi tematici, le terme e i centri benessere. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la Puglia in 'zona gialla' da giovedì 11 febbraio

FoggiaToday è in caricamento