Cronaca

Coronavirus: un'altra vittima in Puglia. Terzo caso a Torremaggiore, salgono a 10 i contagi a San Marco in Lamis

Il sindaco di Torremaggiore Emilio Di Pumpo rinnova l'invito a restare a casa. Quarto caso positivo della giornata a San Marco in Lamis. Morta donna positiva al Covid-19 a Lecce

Dieci contagi finora a San Marco in Lamis, positivo anche il quarto tampone della giornata, tre a Torremaggiore. "Considerata la richiesta da parte dei miei concittadini, giustificata dalla preoccupazione che l'attuale situazione sta provocando, mi vedo purtroppo costretto ad aggiornare il numero ufficiale dei contagiati dal nuovo Coronavirus nel nostro paese. Ho infatti appena ricevuto la conferma ufficiale del terzo tampone positivo. A tal proposito voglio rinforzare l'invito a non sottovalutare la situazione e a contribuire nel contenimento dei contagi restando a casa. Dobbiamo fermare questo virus! Restate a casa!" il commento di Emilio Di Pumpo

Nella giornata in cui la Puglia ha fatto registrare il picco dei contagi, ben diciotto in provincia di Foggia (la provincia più colpita), il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro ha reso noto del decesso di una donna di 74 anni, che aveva patologie pregresse. Era già risultata positiva a Covid-19 e trasferita al reparto di Malattie infettive dell’ospedale Vito Fazzi di Lecce. E' la settima vittima in Regione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus: un'altra vittima in Puglia. Terzo caso a Torremaggiore, salgono a 10 i contagi a San Marco in Lamis

FoggiaToday è in caricamento